Filippo Brunelleschi: dalla disfatta del Battistero all’impresa della Cupola

Sfumata la commissione delle nuove porte bronzee del battistero fiorentino bandito dal concorso del 1401, Filippo Brunelleschi si prefissò l’obiettivo di voler perfezionare la sua cifra stilistica e per farlo, andò a Roma, definita all’epoca ‘’la culla delle Arti’’. Lì, il Brunelleschi, come raccontò il suo biografo Antonio Manetti, «…nel guardare le scolture, come quelloContinua a leggere “Filippo Brunelleschi: dalla disfatta del Battistero all’impresa della Cupola”

Giotto ad Assisi: i dubbi sull’attribuzione degli affreschi

La Basilica superiore di San Francesco è una delle due parti, insieme a quella inferiore, che compone il noto edificio religioso che ha sede ad Assisi. La costruzione architettonica fu iniziata dal 1228, sotto la volontà di Papa Gregorio IX, per poi terminare nel 1253. All’interno della struttura, si possono ammirare gli affreschi delle famoseContinua a leggere “Giotto ad Assisi: i dubbi sull’attribuzione degli affreschi”