CIBO: LO STREET ARTIST CHE RIQUALIFICA LE CITTÀ ITALIANE

A chi non è mai capitato di vedere in giro per le città delle scritte oscene? Spesso le troviamo sulle facciate di edifici abbandonati, o che comunque non saranno ridipinti nell’arco di breve tempo. CIBO è il nome dello street artist di Verona che ha avuto un’idea geniale: coprire queste scritte con dei murales cheContinua a leggere “CIBO: LO STREET ARTIST CHE RIQUALIFICA LE CITTÀ ITALIANE”

BANKSY: LA PORTA CON L’OPERA D’ARTE RUBATA al BATACLAN (gli aggiornamenti)

È stata ritrovata da pochi giorni in Italia la porta del Bataclan, la “sala da spettacolo” di Parigi situata nell’XI arrondissement, che era stata usata dall’artista britannico Banksy come base per una sua opera. La porta era stata rubata nel 2019 e il ritrovamento è avvenuto In un casale di campagna abruzzese. L’apparizione dell’opera: L’operaContinua a leggere “BANKSY: LA PORTA CON L’OPERA D’ARTE RUBATA al BATACLAN (gli aggiornamenti)”

Il regalo di Banksy per San Valentino: a Bristol compare il cuore infranto di Cupido

A Bristol, nella città che ha dato i natali al celebre artista inglese, nella notte del 13 febbraio è comparsa un’opera ispirata a San Valentino. Il graffito si trova sul muro di un edificio nella zona di Barton Hill, e allude proprio alla festa degli innamorati. L’opera mostra una ragazzina che tiene con una manoContinua a leggere “Il regalo di Banksy per San Valentino: a Bristol compare il cuore infranto di Cupido”

La Street Art: illegalità o arte?

Cosa succede quando la Street Art non è tutelata? Succede a Milano. Un’opera dello street artist Tvboy, comparsa nella notte tra il 24 e il 25 settembre 2017 lungo l’Alzaia Navigli Grande, oggi, meno di due anni dopo, è deturpata senza possibilità di recupero.Uno dei grandi problemi dell’arte contemporanea è la difficoltà del restauro. PochiContinua a leggere “La Street Art: illegalità o arte?”