JAGO: IL PROTOTIPO DELLO SCULTORE MODERNO

C’è chi pensa che la scultura sia una forma artistica obsoleta? Beh, chi è di questa opinione dovrà ricredersi, una volta dopo aver osservato le performance di Jago. È proprio questo il nome d’arte del giovane scultore italiano nato a Frosinone il 18 aprile 1987 Egli può essere definito uno scultore moderno, perchè come moltiContinua a leggere “JAGO: IL PROTOTIPO DELLO SCULTORE MODERNO”

PERCHÈ PROCIDA È STATA SCELTA COME CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2022?

”La cultura non isola” È un po’ questo il leitmotiv che accompagna Procida verso il titolo di capitale italiana della cultura 2022. La cittadina del napoletano ha saputo offrire un’immagine adeguata alla sua condizione geografica, associandola agli aspetti culturali di un territorio ricco di risorse. Perché, diciamocelo, spesso nella concezione comune i posti da cartolina,Continua a leggere “PERCHÈ PROCIDA È STATA SCELTA COME CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2022?”

MARINA ABRAMOVIĆ: IN MOSTRA A NAPOLI CON ”ESTASI”

Dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021 è aperta la mostra Estasi di Marina Abramović all’interno di Castel dell’Ovo ed allestita nella suggestiva Sala delle Carceri. La mostra, posta come simbolo di ripartenza per la città, è stata realizzata con la collaborazione del Comune di Napoli. Marina Abramović è la regina della performance art; artista che ha una lunga familiarità conContinua a leggere “MARINA ABRAMOVIĆ: IN MOSTRA A NAPOLI CON ”ESTASI””

ARTEMISIA GENTILESCHI: UN TALENTO PRECOCE

Raramente, in passato, il percorso artistico e quello biografico di Artemisia Gentileschi sono stati oggetto di una sintesi logica ed efficace così da analizzare, senza pregiudizi, un prodotto artistico altissimo e sicuramente senza precedenti. È certamente impossibile ignorare quel marzo del 1612 ed il processo intentato da Orazio Gentileschi contro l’amico e collega Agostino TassiContinua a leggere “ARTEMISIA GENTILESCHI: UN TALENTO PRECOCE”

Chiostro maiolicato di Santa Chiara: il fascino settecentesco di Napoli

Il chiostro maiolicato, ideato nel 1739 da Domenico Antonio Vaccaro, è uno dei quattro chiostri monumentali che compongono il Monastero di Santa Chiara a Napoli. L’opera fece parte di una serie di lavori di ammodernamento dell’intera struttura. Questi furono possibili attraverso le donazioni delle famiglie aristocratiche e mediante l’essenziale l’intervento della badessa Ippolita di Carmignano. Nonostante ciò, una grossa parte deiContinua a leggere “Chiostro maiolicato di Santa Chiara: il fascino settecentesco di Napoli”

I Borgia: la leggenda nera del Rinascimento

Roberto Gervaso, scrittore e giornalista italiano, diceva: «Contemporanei e posteri ne hanno fatto dei mostri capaci d’ogni frode e scelleratezza. Su di loro sono stati versati fiumi non d’inchiostro, ma di fiele.» Acquista il libro su Lucrezia Borgia a prezzo scontato cliccando sul seguente link: https://amzn.to/2ABaxKY I Borgia furono una delle famiglie più influenti d’Italia nel XV eContinua a leggere “I Borgia: la leggenda nera del Rinascimento”

La rubrica del borgo. Capri: la stella che brilla nel golfo di Napoli

Capri è l’isola nel Golfo di Napoli famosa per il territorio scosceso, gli hotel esclusivi e il bellissimo panorama. Uno dei posti naturali più conosciuti dell’isola è la Grotta Azzurra, una cavità buia in cui l’acqua del mare si tinge di blu elettrico grazie alla presenza di una grotta sotterranea che filtra la luce delContinua a leggere “La rubrica del borgo. Capri: la stella che brilla nel golfo di Napoli”

Antonio Canova e il neoclassicismo sono in mostra a Napoli

Il Museo Archeologico di Napoli sta ospitando dal 28 marzo al 30 giugno 2019 un’importante mostra sulle opere dell’artista neoclassico Antonio Canova. Si parla di più di 100 opere con 12 sculture prese in prestito dall’Ermitage di San Pietroburgo, tra cui Le Tre Grazie e Amore e Psiche stanti. Il titolo dell’iniziativa è Canova eContinua a leggere “Antonio Canova e il neoclassicismo sono in mostra a Napoli”

L’arco trionfale di Castel Nuovo a Napoli: l’inizio del Rinascimento ‘’napoletano’’

Erroneamente conosciuto come Maschio Angioino, l’arco trionfale marmoreo di Castel Nuovo di Napoli fu eretto su richiesta di Alfonso d’Aragona per celebrare la conquista del regno di Napoli, avvenuta il 26 febbraio del 1443. Inizialmente ideato come monumento, fu poi deciso dal sovrano stesso, per timore che questo venisse deturpato in qualche guerra o rivolta,Continua a leggere “L’arco trionfale di Castel Nuovo a Napoli: l’inizio del Rinascimento ‘’napoletano’’”

Marc Chagall in mostra a Napoli: l’universo dei sogni. Il sentimento per la moglie Bella

L’arte di Marc Chagall è arrivata a Napoli mediante l’inaugurazione di una mostra dal titolo “Chagall, Sogno d’amore”. Si tratta di una esposizione inaugurata il 15 febbraio, che rimarrà aperta fino al 30 giugno 2019. Oltre 150 opere dell’artista sono state esposte presso la Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta: dipinti, disegni, acquerelli e incisioniContinua a leggere “Marc Chagall in mostra a Napoli: l’universo dei sogni. Il sentimento per la moglie Bella”