La villa e la grotta di Tiberio a Sperlonga: le statue in marmo dell’Odissea

La villa di Tiberio è una grande villa romana, appartenuta nel I secolo d.C. all’imperatore romano Tiberio. Essa è situata a Sperlonga, in provincia di Latina, nel Lazio. Al tempo, era costituita da diversi edifici disposti su terrazze rivolte verso il mare, di cui ora rimangono dei resti. Le prime strutture erano relative ad una villa preesistente di epoca tardo-repubblicana a cui, agliContinua a leggere “La villa e la grotta di Tiberio a Sperlonga: le statue in marmo dell’Odissea”

Roma, la città eterna: un museo a cielo aperto

La capitale d’Italia è conosciuta in tutto il mondo come la Città Eterna. Ma da dove deriva tale definizione? Il merito è di Albio Tibullo (55 ca.-19-18 a.C.), un poeta latino che al tempo era noto anche per la produzione di poemi erotici. Nel secondo libro delle Elegie, egli immagina un periodo molto remoto e scriveContinua a leggere “Roma, la città eterna: un museo a cielo aperto”

Michelangelo e la Cappella Sistina: la storia d’una passione autentica.

La Volta della Sistina detiene tutta la bellezza, tutta la passione, conferitagli cinquecento anni prima da Michelangelo. Il 31 Ottobre 1512 la Cappella Magna, eretta da Papa Sisto IV verso la fine del Quattrocento, riceverà la nomenclatura di Cappella Sistina. È proprio in quella domenica che il genio aprì le porte a Papa Giulio IIContinua a leggere “Michelangelo e la Cappella Sistina: la storia d’una passione autentica.”