Giorgio de Chirico, il genio metafisico: il tema dell’amicizia nell’opera ”Oreste e Pilade”

Era il 20 novembre 1978 quando la luce metafisica di Giorgio de Chirico si spegne per sempre. All’età di 90 anni, in quel palazzo Borgognoni a Roma in cui visse fino alla fine con la moglie, il maestro lasciava questa terra. Tuttavia oggi, a dispetto della morte, la vitalità e la poesia di un’artista delContinua a leggere “Giorgio de Chirico, il genio metafisico: il tema dell’amicizia nell’opera ”Oreste e Pilade””