Scilla e Cariddi nell’Odissea: la leggenda, la sua morale sulle ”scelte dell’uomo”

Una serie di ostacoli si frappongono tra Ulisse e Itaca. Ad un certo punto, egli per arrivarci deve scegliere fra due rotte impossibili: la prima passa fra gli scogli battenti che distruggono le navi maggiormente imprudenti; la seconda attraversa uno stretto canale fiancheggiato su di un lato da un mostro marino antropofago chiamato Scilla, eContinua a leggere “Scilla e Cariddi nell’Odissea: la leggenda, la sua morale sulle ”scelte dell’uomo””

Giacomo Leopardi a Recanti: l’origine cristallina dell’Infinito

L’infinito è una lirica scritta da Giacomo Leopardi, uno dei principali autori della letteratura italiana. La stesura definitiva risale al 1818/19, quando il poeta risiedeva nella sua città natale: Recanati. I luoghi della giovinezza hanno significato tanto per lo scrittore. Una fanciullezza segnata dallo ”studio matto e disperatissimo” sotto il controllo del padre Monaldo. UnaContinua a leggere “Giacomo Leopardi a Recanti: l’origine cristallina dell’Infinito”

Cos’è la felicità? guadagnare denaro o vivere bene il proprio tempo?

Non si può nascondere l’importanza del denaro nella società moderna. Per elevare la propria vita e vivere serenamente serve un lavoro, ma ancor prima la gente oggi sembra in continua ricerca di soldi. Quest’ultimi, però, spesso sembrano non bastare mai. Essi sono necessari per comprare beni di prima necessità, così come per elevare la propriaContinua a leggere “Cos’è la felicità? guadagnare denaro o vivere bene il proprio tempo?”