Edvard Munch: il pittore che dipinse la “Malinconia”

Il 12 dicembre 1863 a Løten, vicino Oslo, nasceva il pittore norvegese Edvard Munch.  La sua vita fu funestata da lutti gravissimi, ma nonostante questo riuscì ad ottenere borse di studio e viaggiò per l’Europa per quasi vent’anni, tra il 1889 e il 1909. Fu nella facoltà di Ingegneria che il giovane Edvard familiarizzò con il disegnoContinua a leggere “Edvard Munch: il pittore che dipinse la “Malinconia””

La malattia dell’Occidente: il nichilismo del vivere quotidiano

Con nichilismo si intende non solo un’impostazione filosofica ma sopratutto un sintomo diffuso che attraversa tutto l’Occidente. È la sensazione dello svuotamento di tutti i fondamenti, umani o sociali: ci è stato insegnato che non vi è nulla di certo, che ogni eventuale principio o valore può rivelarsi erroneo, che dobbiamo orientarci in base aContinua a leggere “La malattia dell’Occidente: il nichilismo del vivere quotidiano”