La rubrica del borgo. Grazzano Visconti: il castello che da vita al borgo medievale

Grazzano Visconti è un piccolo borgo emiliano, noto per il suo affascinante castello e per il clima medievale che lo contraddistingue. Passeggiando tra le viuzze è facile imbattersi in scorci suggestivi di case o in una delle diverse botteghe artigianali specializzate nella lavorazione del ferro battuto.  Il castello di Grazzano Visconti si trova con precisioneContinua a leggere “La rubrica del borgo. Grazzano Visconti: il castello che da vita al borgo medievale”

La rubrica del borgo: Ronda, la città spagnola che sfida l’abisso

Orson Welles scrisse: “A man does not belong to the place where he was born, but where he chooses to die”. Dopo aver affascinato scrittori come Hemingway e Joyce, ha stregato anche Welles, che ha deciso di far spargere qui le sue ceneri. Ronda, con i suoi 35.000 abitanti circa, è una delle più anticheContinua a leggere “La rubrica del borgo: Ronda, la città spagnola che sfida l’abisso”

La rubrica del Borgo. Óbidos, la pittoresca cittadina portoghese

L’antica cittadina medievale, con i suoi 11.000 abitanti circa, si trova a nord del Portogallo e dista solo un’ora da Lisbona e dalla magnifica Sintra. Óbidos prende il nome dal termine latino Oppidum (città fortificata). Fu sottratta alla dominazione araba nel 1148 e fu assegnata in dote, in occasione del matrimonio, a molte regine; laContinua a leggere “La rubrica del Borgo. Óbidos, la pittoresca cittadina portoghese”

Castello di Windsor: la residenza reale inglese preferita dalla Regina Elisabetta II

Il Castello di Windsor, situato nell’omonima cittadina inglese, è una delle residenze della Famiglia Reale Britannica. In principio fu costruito come castello medievale: il periodo di inizio per la sua realizzazione è riconducibile all’XI secolo, esattamente dopo la conquista normanna inglese di Guglielmo I il Conquistatore. Durante il corso del secolo successivo, al tempo di Enrico I d’Inghilterra, l’edificio è stato impiegatoContinua a leggere “Castello di Windsor: la residenza reale inglese preferita dalla Regina Elisabetta II”

La rubrica del Borgo. Venosa: un viaggio nella città del poeta Orazio

Carpe diem, quam minimum credula postero…i versi di Quinto Orazio Flacco, uno dei più illustri poeti dell’epoca antica, risuonano nelle strade di Venosa, la città della Basilicata (in provincia di Potenza) di circa 12.000 abitanti che nel 65 a.C. gli ha dato i natali. Orazio durante la sua vita è andato alla ricerca di risposteContinua a leggere “La rubrica del Borgo. Venosa: un viaggio nella città del poeta Orazio”

La rubrica del Borgo. Bled: la perla della Slovenia

A poco più di un’ora dall’Italia, nel cuore delle Alpi Giulie, è possibile ammirare Bled, una cittadina slovena di circa 5.000 abitanti, appartenente alla regione statistica dell’Alta Carniola. Si tratta di un importante centro turistico, che si trova sulle pendici meridionali della catena montuosa Caravanche, vicino al confine con l’Austria, a circa 50 chilometri dallaContinua a leggere “La rubrica del Borgo. Bled: la perla della Slovenia”

Il Castello Sforzesco di Milano: un emblema Europeo

In un tempo in cui ogni città o borgo si affidava alla protezione di varie imponenti costruzioni, il Castello Sforzesco di Milano nasce come roccaforte difensiva sotto la dinastia viscontea. Tuttavia, le sue funzionalità nel corso del tempo sono divenute molteplici, così la sua struttura nei secoli ha subito delle innumerevoli modifiche. Già in epocaContinua a leggere “Il Castello Sforzesco di Milano: un emblema Europeo”

Taranto città d’arte: i tesori spendenti della Magna Grecia

A fine gennaio 2019 Taranto è stata inserita nell’elenco delle città d’arte italiane.  Un riconoscimento che trova le sue fondamenta soprattutto per la presenza di numerosi pezzi archeologici pregiati conservati presso il MARTA (Museo Archeologico Nazionale di Taranto). Proprio al MARTA il 29 luglio 2016 è stato inaugurato un nuovo modello espositivo in cui si cerca diContinua a leggere “Taranto città d’arte: i tesori spendenti della Magna Grecia”