La rubrica del borgo. Arquà Petrarca: il luogo che rende omaggio al celebre poeta

Arquà Petrarca è un paesino veneto in provincia di Padova, chiamato così per omaggiare il grande Francesco Petrarca, che visse qui gli ultimi anni della sua esistenza. Il poeta conobbe il borgo nel 1364 quando per curarsi dalla scabbia si spostò nella vicina Abano Terme, e cinque anni dopo Francesco il Vecchio gli cedette unContinua a leggere “La rubrica del borgo. Arquà Petrarca: il luogo che rende omaggio al celebre poeta”

La rubrica del borgo. Grazzano Visconti: il castello che da vita al borgo medievale

Grazzano Visconti è un piccolo borgo emiliano, noto per il suo affascinante castello e per il clima medievale che lo contraddistingue. Passeggiando tra le viuzze è facile imbattersi in scorci suggestivi di case o in una delle diverse botteghe artigianali specializzate nella lavorazione del ferro battuto.  Il castello di Grazzano Visconti si trova con precisioneContinua a leggere “La rubrica del borgo. Grazzano Visconti: il castello che da vita al borgo medievale”

La rubrica del borgo. Giethoorn: il paese senza strade in Olanda

 Giethoorn è un piccolo borgo olandese che dista circa 120 Km dalla capitale Amsterdam. La particolarità di questo paesino è che non ha strade ma solo canali pittoreschi e ponti in legno. Ciò comporta che le auto sono bandite e le persone si muovono a piedi, in bici o in barca. Giethoorn conta poco meno diContinua a leggere “La rubrica del borgo. Giethoorn: il paese senza strade in Olanda”

La rubrica del borgo. Etroubles, Val D’Aosta: il comune più fiorito d’Europa

Nel mezzo della Valle del San Bernardo in Valle d’Aosta sorge un borgo chiamato Etroubles. Si tratta di un luogo posto a 1270 metri di altezza, in cui gli orologi sembrano essersi fermati ai tempi in cui la serenità prevaleva sulle velocissime routine quotidiane di oggi. Non a caso Etroubles fa parte dell’elenco dei borghiContinua a leggere “La rubrica del borgo. Etroubles, Val D’Aosta: il comune più fiorito d’Europa”

La rubrica del borgo. Rasiglia: il borgo dei ruscelli in Umbria

Rasiglia è una frazione di Foligno in provincia di Perugia. Si tratta di un paese montano, situato a circa 648 metri sul livello del mare. È conosciuto come il borgo dei ruscelli, per la presenza dei corsi d’acqua che attraversano il luogo. Molti turisti ogni anno raggiungono Rasiglia, nonostante le piccole dimensioni del paesino. QuiContinua a leggere “La rubrica del borgo. Rasiglia: il borgo dei ruscelli in Umbria”

La rubrica del borgo. Bruges: la città dei canali e delle case colorate

Bruges è la capitale delle Fiandre Occidentali nel nord-ovest del Belgio. Teoricamente non si potrebbe parlare di essa come un borgo, ma la presenza di suggestivi canali e stradine caratteristiche, con le case che si riflettono nell’acqua, crea un’atmosfera stupefacente. Le luci e i rumori tipici delle grandi città sembrano non esistere in questo luogo,Continua a leggere “La rubrica del borgo. Bruges: la città dei canali e delle case colorate”

La rubrica del borgo. Cortona: ”Sotto il sole della Toscana”

Cortona è un piccolo borgo toscano in provincia di Arezzo, meta del turismo mondiale grazie al film Sotto il sole della Toscana (2003) girato dal regista Audrey Wells, e tratto dal romanzo Under the Tuscan Sun di Frances Mayes. La trama narra di una scrittrice che si innamora della Toscana e decide di comprare unaContinua a leggere “La rubrica del borgo. Cortona: ”Sotto il sole della Toscana””

La rubrica del borgo. Nesso: il paesino che nasce dall’unione di due torrenti

Ci troviamo in Lombardia, sulla sponda comasca del Lago di Como. Qui sorge un piccolo borgo chiamato Nesso, che prende vita dall’unione di due torrenti: il Tuf e il Nosè. Lo spettacolo naturale che divide in due il paese attrae ogni anno molti turisti per lo charme che inevitabilmente propone. Appetibilità turistica che aumenta ancheContinua a leggere “La rubrica del borgo. Nesso: il paesino che nasce dall’unione di due torrenti”

La rubrica del borgo. Hallstatt: il borgo da favola sotto le montagne austriache

Hallstatt è un borgo di montagna che sorge sulle rive del lago che prende lo stesso nome della cittadina. Il paese è composto da abitazioni tipiche, che formano un paesaggio visivo univoco con le montagne che vi sono sullo sfondo. Tra queste in particolare spicca la vetta più alta chiamata Hoher Dachstein (2.995 metri). Per acquistare laContinua a leggere “La rubrica del borgo. Hallstatt: il borgo da favola sotto le montagne austriache”

La rubrica del borgo. Naarden (Olanda): la città-fortezza a forma di stella

Naarden è un borgo olandese a soli 20 km da Amsterdam. Dunque è semplicissimo spostarsi da qui verso tutti gli altri posti significativi dei Paesi Bassi. Per acquistare la guida clicca su questo link: https://amzn.to/2ZIrEcv È una città fortezza che vanta una forma particolarissima, che ricorda i contorni di una stella. Nata nell’anno 1000, venne distrutta da un’alluvioneContinua a leggere “La rubrica del borgo. Naarden (Olanda): la città-fortezza a forma di stella”