La Cappelli Cerasi: il richiamo di Dio secondo Caravaggio

Roma, sin dagli albori, è teatro di manifestazioni artistiche legate soprattutto alla religiosità cristiana, in particolare dei suoi Santi Patroni: Pietro e Paolo. E sicuramente, una delle più belle rappresentazioni artistiche a loro dedicate, sono le due tele dipinte da Caravaggio per la Cappella Cerasi in Santa Maria del Popolo, commissionatele dal tesoriere di ClementeContinua a leggere “La Cappelli Cerasi: il richiamo di Dio secondo Caravaggio”

Francisco Goya a San Antonio de la Florida a Madrid: l’armonia degli splendidi affreschi

Francisco Goya (1746-1828) nel 1798 realizzò degli splendidi affreschi nella cappella di San Antonio de la Florida a Madrid.  Quest’ultima è una piccola costruzione edificata nel corso degli anni Novanta del Settecento per volere di Carlo IV. Il progetto edile fu eseguito dall’architetto Filippo Fontana, in una zona allora costituita da parchi e giardini, sostituitiContinua a leggere “Francisco Goya a San Antonio de la Florida a Madrid: l’armonia degli splendidi affreschi”

Guernica di Pablo Picasso: l’arte come emblema di un mondo in conflitto

Guernica è un celebre quadro dell’artista Pablo Picasso. Il pittore fu ispirato in seguito ai bombardamenti che l’omonima cittadina spagnola dovette subire il 26 aprile 1937 dalle truppe naziste, in sostegno al generale Franco, oppositore del legittimo governo repubblicano del tempo. L’opera fu realizzata in soli due mesi, per poi essere proposta all’Esposizione Universale diContinua a leggere “Guernica di Pablo Picasso: l’arte come emblema di un mondo in conflitto”

La Libertà che guida il popolo: l’unione delle classi sociali in lotta contro l’oppressore

Il celebre dipinto La Libertà che guida il popolo di Eugène Delacroix, realizzato nel 1830, è conservato presso il Louvre di Parigi. Per l’esecuzione del dipinto, l’autore fu ispirato dagli eventi verificatisi dal 27 al 29 luglio 1830 a Parigi; ovvero durante le Tre Gloriose Giornate che videro il popolo francese insorgere nei confronti dell’autoritàContinua a leggere “La Libertà che guida il popolo: l’unione delle classi sociali in lotta contro l’oppressore”

Antonio Canova e il neoclassicismo sono in mostra a Napoli

Il Museo Archeologico di Napoli sta ospitando dal 28 marzo al 30 giugno 2019 un’importante mostra sulle opere dell’artista neoclassico Antonio Canova. Si parla di più di 100 opere con 12 sculture prese in prestito dall’Ermitage di San Pietroburgo, tra cui Le Tre Grazie e Amore e Psiche stanti. Il titolo dell’iniziativa è Canova eContinua a leggere “Antonio Canova e il neoclassicismo sono in mostra a Napoli”

Leonardo e l’Uomo Vitruviano: quando le proporzioni generano armonia

L’Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci è uno dei simboli del Rinascimento. La storia del celebre disegno ha inizio nell’antica Roma quando il teorico dell’architettura Vitruvio scrisse il De architectura, un’opera in 10 libri in cui l’autore offre una panoramica sull’arte dell’architettura. Nel terzo libro, dedicato ai templi, Vitruvio afferma che non può esistere unContinua a leggere “Leonardo e l’Uomo Vitruviano: quando le proporzioni generano armonia”

La Gioconda: gli eventi di una storia travagliata

La Gioconda è un opera attribuita a Leonardo da Vinci, databile tra il 1503 e l’anno seguente. Il ritratto della ”Monna Lisa” (da Madonna Lisa) è considerato uno dei dipinti più celebri della Storia dell’arte. Esso non smetterà mai di portare con se un alone di mistero dettato da una storia travagliata. L’opera raffigura LisaContinua a leggere “La Gioconda: gli eventi di una storia travagliata”

La zattera della Medusa: un tragico percorso fra cronaca ed attualità

Il dipinto, realizzato fra il 1818-1819 da Theodore Gericault, propone la riflessione oggettiva d’un dramma realmente accaduto nel 1816. Volendo brevemente trattare della sua composizione fisica, Le Radeau de la Méduse, è un olio su tela (491×716 cm), conservato nel Museo del Louvre a Parigi. Gericault dipinse con pennelli di piccola dimensione e con coloriContinua a leggere “La zattera della Medusa: un tragico percorso fra cronaca ed attualità”

Modelli di rococò in Puglia: la Basilica di San Martino a Martina Franca

«E pur col suo anonimato architettonico, Martina non è anonima: ogni cosa sembra firmata da un artista gentile e modesto che preferisce lasciare solo una data.» Cesare Brandi. Il panorama martinese è esaltato dalla sua nota vena artistica, ostentata soprattutto dalla forte presenza dell’architettura barocca. L’emblema di questa città risiede nel centro storico, il qualeContinua a leggere “Modelli di rococò in Puglia: la Basilica di San Martino a Martina Franca”

Alberobello: l’incanto della pietra. Il borgo tra la Valle d’Itria e la Murgia dei Trulli

Durante tutto l’anno numerosi visitatori si recano nella piccola cittadina barese per ammirare le tipicità di luogo che rappresenta perfettamente l’unione tra la Valle d’Itria e la Murgia. In particolare i turisti rimangono affascinati dai Trulli, le strutture coniche in pietra secca che assumono un’eleganza particolare in inverno grazie alle soffici carezze della neve; maContinua a leggere “Alberobello: l’incanto della pietra. Il borgo tra la Valle d’Itria e la Murgia dei Trulli”