LA LATTAIA DI JAN VERMEER: COME FU COMPRESO IL SUO VALORE NEL ‘600 ?

Si vede lontano un chilometro che il dipinto conosciuto comeLattaia è opera di Jan Vermeer, di cui abbiamo parlato in occasione del suo Astronomo, dell’Allegoria della pittura, e soprattutto della Ragazza con turbante. Lo scenario, il soggetto, e le tonalità dell’opera ricordano le altre che il pittore olandese realizzò nel cuore del Seicento. L’ambientazione inContinua a leggere “LA LATTAIA DI JAN VERMEER: COME FU COMPRESO IL SUO VALORE NEL ‘600 ?”

L’ASTRONOMO DI VERMEER: DALL’OSCURITÀ’ ALLA CONOSCENZA

L’Astronomo del pittore olandese Jan Vermeer (Delft, 31 ottobre 1632 – Delft, 15 dicembre 1675) è un dipinto olio su tela di modeste dimensioni (50,8 x 46,3 cm), conservato al Museo del Louvre di Parigi. Il soggetto raffigurato è appunto quello di un astronomo, ripreso di lato, intento nello scrutare e nel toccare con la mano destra unContinua a leggere “L’ASTRONOMO DI VERMEER: DALL’OSCURITÀ’ ALLA CONOSCENZA”

Museo del Prado a Madrid: la perla ispanica dell’arte

Tra le più note pinacoteche del mondo, il Museo del Prado a Madrid, che nel 2019 ha celebrato il 200º anniversario, occupa sicuramente un posto importante. Istituito dal monarca Carlo III di Spagna, l’edificio (progettato dall’architetto neoclassico Juan de Villanueva nel 1785) testimonia il piano di carattere scientifico, ispirato ai principi illuministici del periodo, cheContinua a leggere “Museo del Prado a Madrid: la perla ispanica dell’arte”

Allegoria della Pittura di Jan Vermeer: il pittore che diventa osservatore dell’opera

L’Allegoria della Pittura è un dipinto di Jan Vermeer databile al 1666 circa, e conservato al Kunsthistorisches Museum di Vienna.  L’opera è firmata sulla carta geografica a destra della ragazza: “I[oannes] Ver. Meer”. La tela rappresenta un pittore di spalle, presumibilmente lo stesso autore, nell’intento di raffigurare una giovane donna con in mano un libroContinua a leggere “Allegoria della Pittura di Jan Vermeer: il pittore che diventa osservatore dell’opera”

Ritratto dei coniugi Arnolfini: l’apice dell’arte fiamminga di Jan Van Eyck

Il Ritratto dei coniugi Arnolfini è un dipinto fiammingo di Jan Van Eyck. Si tratta di un ritratto matrimoniale del famoso commerciante di Lucca Giovanni e della giovane moglie Costanza Trenta, residenti a Bruges. La scena è ambientata nella stanza della coppia. Sul pavimento e sulle pareti compaiono molti oggetti dell’epoca. Sulla parete di fondo si nota unoContinua a leggere “Ritratto dei coniugi Arnolfini: l’apice dell’arte fiamminga di Jan Van Eyck”