CAPO DI BUONA SPERANZA: LA RISERVA NATURALE E LA COLONIA DI PINGUINI IN SUD AFRICA 🇿🇦

Il fascino di questo luogo rimane immutato da quando nel 1487 il capo di Buona Speranza fu raggiunto per la prima volta dal navigatore portoghese Bartolomeo Diaz,  che lo chiamò capo delle tempeste; La sua tradizione rimase immutata quando dieci anni dopo Vasco da Gama fu il primo a terminare il tragitto verso le Indie doppiandoContinua a leggere “CAPO DI BUONA SPERANZA: LA RISERVA NATURALE E LA COLONIA DI PINGUINI IN SUD AFRICA 🇿🇦”

SALAGON🇫🇷: IL MONASTERO⛪️ ORNATO DA UN FANTASTICO GIARDINO ETNOBOTANICO🍀

Avete mai desiderato andare in Francia e isolarvi, respirando aria pulita? Magari trovandovi a contatto con la natura ed allo stesso tempo apprezzando bellezze artistiche affascinanti? Salagon è il posto che fa per voi! Si tratta un complesso dell’Haute Provance (Alpi dell’Alta Provenza) che contiene un antico monastero benedettino del XII secolo, un alloggio prioraleContinua a leggere “SALAGON🇫🇷: IL MONASTERO⛪️ ORNATO DA UN FANTASTICO GIARDINO ETNOBOTANICO🍀”

SENANQUE: L’ ABBAZIA CIRCONDATA DALLA LAVANDA🌷 IN PROVENZA🟣

Quando ammiriamo una bella chiesa o un edificio di carattere storico ne sappiamo sicuramente apprezzare l’estro umano nella sua realizzazione; ma quando la natura si fonde con tale bellezza si arriva a raggiungere l’estasi del sublime. È quello che avviene nel sud della Francia a circa 100 Km da Marsiglia, dove nei mesi più caldiContinua a leggere “SENANQUE: L’ ABBAZIA CIRCONDATA DALLA LAVANDA🌷 IN PROVENZA🟣”

LA CITTÀ SOMMERSA DI SHI CHENG: LA BELLEZZA VISITABILE CON LE IMMERSIONI

A volte delle bellezze il cui valore non è quantificabile sono nascoste nei posti più particolari e inaspettati. Questo è il caso di Shi Cheng. ⬇️ CONTINUA A LEGGERE ⬇️ Immersa nelle acque del Lago Qiandao, ai piedi del Monte Wu Shi, si trova un’antica città conosciuta come Shi Cheng (che in italiano sta perContinua a leggere “LA CITTÀ SOMMERSA DI SHI CHENG: LA BELLEZZA VISITABILE CON LE IMMERSIONI”

L’ISOLA DI PASQUA: ENIGMATICA, SELVAGGIA E FUORI DAL MONDO

La storia: L’Isola di Pasqua, chiamata anche Rapa Nui (letteralmente “grande isola/roccia“), si trova nell’Oceano Pacifico, al largo delle coste del Cile. La data dei primi insediamenti rimane ancora un mistero, ma i primi segni di civiltà risalirebbero ad un periodo compreso tra l’800 e il 1200 d.C. In origine gli abitanti si radunarono inContinua a leggere “L’ISOLA DI PASQUA: ENIGMATICA, SELVAGGIA E FUORI DAL MONDO”

MONT SAINT-MICHEL: L’AMORE RIUSCITO TRA UOMO E NATURA

Il Mont Saint-Michel è uno dei siti più visitati di tutta la Francia. Si trova lungo la costa settentrionale francese, nella regione della Bassa Normandia, al confine con la Bretagna.Si tratta di un luogo incantato carico di storia millenaria e di leggende. Grazie alla sua magnifica baia, al fascino del borgo medievale, alla maestosità dell’AbbaziaContinua a leggere “MONT SAINT-MICHEL: L’AMORE RIUSCITO TRA UOMO E NATURA”

La rubrica del borgo. Arquà Petrarca: il luogo che rende omaggio al celebre poeta

Arquà Petrarca è un paesino veneto in provincia di Padova, chiamato così per omaggiare il grande Francesco Petrarca, che visse qui gli ultimi anni della sua esistenza. Il poeta conobbe il borgo nel 1364 quando per curarsi dalla scabbia si spostò nella vicina Abano Terme, e cinque anni dopo Francesco il Vecchio gli cedette unContinua a leggere “La rubrica del borgo. Arquà Petrarca: il luogo che rende omaggio al celebre poeta”

Capodanno sull’Etna: un’esperienza dal fascino mediterraneo

La Sicilia è una perla preziosa del mediterraneo, un’isola che racchiude storia, arte, e tradizione. Trascorrere il capodanno in questo luogo magico è la scelta perfetta per coniugare turismo, relax, ma anche divertimento. Una delle attrazioni che qui sta portando molti turisti è, infatti, il capodanno sull’Etna. Non capita tutti i giorni di festeggiare ilContinua a leggere “Capodanno sull’Etna: un’esperienza dal fascino mediterraneo”

La rubrica del borgo. Etroubles, Val D’Aosta: il comune più fiorito d’Europa

Nel mezzo della Valle del San Bernardo in Valle d’Aosta sorge un borgo chiamato Etroubles. Si tratta di un luogo posto a 1270 metri di altezza, in cui gli orologi sembrano essersi fermati ai tempi in cui la serenità prevaleva sulle velocissime routine quotidiane di oggi. Non a caso Etroubles fa parte dell’elenco dei borghiContinua a leggere “La rubrica del borgo. Etroubles, Val D’Aosta: il comune più fiorito d’Europa”

La rubrica del borgo. Rasiglia: il borgo dei ruscelli in Umbria

Rasiglia è una frazione di Foligno in provincia di Perugia. Si tratta di un paese montano, situato a circa 648 metri sul livello del mare. È conosciuto come il borgo dei ruscelli, per la presenza dei corsi d’acqua che attraversano il luogo. Molti turisti ogni anno raggiungono Rasiglia, nonostante le piccole dimensioni del paesino. QuiContinua a leggere “La rubrica del borgo. Rasiglia: il borgo dei ruscelli in Umbria”