Biblioteca Klementinum: un tempio sacro dei libri nel cuore di Praga

La biblioteca nazionale Klementinum di Praga viene considerata da molti come uno dei più bei esempi di architettura barocca nel mondo. Fa parte di un complesso storico di edifici che coprono un’area di circa 20mila metri quadrati, fondato per ordine dei Gesuiti dopo il loro arrivo in Boemia nel 1556, originariamente come scuola della compagnia.Continua a leggere “Biblioteca Klementinum: un tempio sacro dei libri nel cuore di Praga”

Luigi Pirandello: dal Caos nasce il Genio di un grande autore

«Io sono figlio del Caos». Asseriva spesso così Luigi Pirandello. In realtà, figlio del Caos lo era per davvero. Nato in un bosco denominato Càvusu, nome che gli abitanti di Girgenti (suo paese natale) avevano grossolanamente tradotto dal greco Kaos, egli spiegava così: «Una notte di giugno caddi come una lucciola sotto un gran pinoContinua a leggere “Luigi Pirandello: dal Caos nasce il Genio di un grande autore”

Si può viaggiare anche in questo periodo, grazie ai libri

Sono momenti difficili per tutta Italia da quando il Coronavirus ha superato le frontiere europee e dalla Cina è arrivato nel cuore del Vecchio Continente. Giorno dopo giorno il numero dei contagiati aumenta e, purtroppo, anche la cifra di coloro che non ce la fanno. Il decreto dello scorso 9 marzo 2020 firmato dal premierContinua a leggere “Si può viaggiare anche in questo periodo, grazie ai libri”

Arthur Conan Doyle e l’intramontabile Sherlock Holmes

Sir Arthur Ignatius Conan Doyle, nasce a Edimburgo, in Scozia, il 22 maggio 1859, da una famiglia nobile irlandese. Fu un autore molto produttivo e contribuì a reinventare generi che vanno, dalla fantascienza al romanzo storico e avventuroso, dal giallo al soprannaturale. Laureatosi in medicina nel 1885 all’Università di Edimburgo, fu l’assistente di Joseph Bell,Continua a leggere “Arthur Conan Doyle e l’intramontabile Sherlock Holmes”

Il Decameron: la grande opera letteraria da Boccaccio a Pasolini

Il Decameron è una raccolta di cento novelle scritta da Giovanni Boccaccio nel XIV secolo, probabilmente tra il 1349 e il 1351. È considerata una delle opere più importanti della letteratura del Trecento europeo, periodo durante il quale esercitò una vasta influenza sulle opere di altri autori oltre che diventare la capostipite della letteratura in prosa in volgare italiano.  Boccaccio nel Decameron raffigura l’interaContinua a leggere “Il Decameron: la grande opera letteraria da Boccaccio a Pasolini”

L’alchimista di Paulo Coelho: il viaggio dell’anima

«Ascolta il tuo cuore. Esso conosce tutte le cose.» (Paulo Coelho, L’alchimista) Paulo Coelho scrive il libro L’alchimista in sole due settimane e lo pubblica nel 1988. L’opera è considerata un vero e proprio capolavoro, un misto di fantasia e spiritualità. All’inizio la pubblicazione non riscosse molto successo, ma grazie alla tenacia dell’autore che ci haContinua a leggere “L’alchimista di Paulo Coelho: il viaggio dell’anima”

Le Metamorfosi di Ovidio: l’infinita suggestione del mito

Le Metamorfosi di Ovidio può considerarsi il romanzo della mitologia, un sontuoso arazzo di favole e leggende del mondo antico, accomunate dal tema della trasformazione di figure del mito in piante, animali, fonti, astri, che delinea una storia del genere umano e un’inedita enciclopedia della natura.  Dallo struggente racconto di Venere ed Adone, a quelloContinua a leggere “Le Metamorfosi di Ovidio: l’infinita suggestione del mito”